orecchini princess 03032015

Orecchini “Princess”: ogni pezzo, un pezzo unico

Davvero speciali questi orecchini Princess!

L’esemplare fotografato è costituito da piccole pietre e cristalli verde smeraldo, cristallini bianchi e un pendente in vetro verde opalescente. Il tutto unito da un brillante filo di seta verde, lavorato sapientemente all’uncinetto. La monachella, lunga ed elegantissima, è in argento dorato.

 

Un pezzo davvero speciale, da collezione. Ogni pezzo diverso, per sfumature di colore, per forma e per lavorazione.

Un orecchino adatto a serate speciali o da regalare per un compleanno o un anniversario.

Disponibile solo in 12 paia, di cui uno solo verde, gli altri in colori più tenui e più primaverili.

orecchini resina

Resine superleggere in arrivo!

Da tempo accarezzavamo l’idea di realizzare orecchini in resina coloratissimi e finalmente ce l’abbiamo fatta!

La scelta della forma – 3 forme per tutti i gusti – , e poi dei colori, degli abbinamenti e degli effetti sulle superfici non è stata semplicissima, ma quando le resine finite sono arrivate sul nostro tavolo di lavoro abbiamo capito che avevamo fatto centro.

A dispetto dell’immagine che danno, le resine possono essere leggerissime e quindi particolarmente adatte a realizzare orecchini anche di grandi dimensioni. Per il momento ne abbiamo realizzati tre modelli, con quattro varianti colore, tutti splendidi per la primavera.

Aspettiamo di vedervi in laboratorio a provarli!

orecchini resina ocra nero nov 2014

Resine bicolori per orecchini ad effetto

Leggeri, leggeri, leggeri! Ecco come devono essere gli orecchini per poter essere indossati tutto il giorno senza fatica e senza impicci.
E allora la soluzione migliore è sempre la resina, che, a differenza della pietra dura, non si fa neanche sentire. Queste resine, in particolare, hanno una struttura geometrica bicolore, come a strati. Sotto giallo ocra, per risaltare anche sui capelli sciolti o sul bavero di un cappotto; sopra classico nero, per un risultato di sicura eleganza.

E se li facessimo in tanti colori? Magari per l’estate ci pensiamo….